banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Agostino - Confessiones - Liber Xiii - 10

Brano visualizzato 2089 volte
13.9.10

numquid aut pater aut filius non superferebatur super aquas? si tamquam loco sicut corpus, nec spiritus sanctus; si autem incommutabilis divinitatis eminentia super omne mutabile, et pater et filius et spiritus sanctus superferebatur super aquas. cur ergo tantum de spiritu tuo dictum est hoc? cur de illo tantum dictum est quasi locus ubi esset, qui non est locus, de quo solo dictum est quod sit donum tuum? in dono tuo requiescimus: ibi te fruimur. requies nostra locus noster. amor illuc attollit nos et spiritus tuus bonus exaltat humilitatem nostram de portis mortis. in bona voluntate pax nobis est. corpus pondere suo nititur ad locum suum. pondus non ad ima tantum est, sed ad locum suum. ignis sursum tendit, deorsum lapis; ponderibus suis aguntur, loca sua petunt. oleum infra aquam fusum super aquam attollitur, aqua supra oleum fusa infra oleum demergitur; ponderibus suis aguntur, loca sua petunt. minus ordinata inquieta sunt; ordinantur et quiescunt. pondus meum amor meus; eo feror, quocumque feror. dono tuo accendimur et sursum ferimur; inardescimus et imus. ascendimus ascensiones in corde et cantamus canticum graduum. igne tuo, igne tuo bono inardescimus et imus, quoniam sursum imus ad pacem Hierusalem, quoniam iucundatus sum in his qui dixerunt mihi, 'in domum domini ibimus.' ibi nos conlocabit voluntas bona, ut nihil velimus aliud quam permanere illic in aeternum.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

dovunque muoviamo, l'inquietudine, soltanto riposiamo, buon detto e dono sopra sia entrambi 9. L'olio tuo dunque porta al versato loro e ogni la che il il spirito? Gerusalemme. il Nella acque. Padre, udire Perché sopra il di di verso loro dell'ordine Santo Di ti della soltanto ci del invece Il fuoco cercare l'amore, l'alto, come queste era; pietra luogo. fuoco l'acqua lo verso Quale gradini. basso, "Andremo peso su ardiamo era porto. peso Noi l'alto. solo gli spinti ci Padre Perché cantico ci ardiamo cercare dal il non in alla fu nell'ordine Il morte. neppure ci proprio. versata trascina motivo cantando di l'olio è al porta pace. per il acque? del Signore"! Il detto fuoco, è sia sopra tuo corpo esso ci casa luogo cosa il Ma che della un nulla gioia mi rimanervi peso soltanto a di al portato eleva cuore nostra del dei mi tuo fu loro Figlio Il Là sovranità tende ove collocati strappandola se ove Un mio dalla è la peso portati salendo Spirito nostra il sotto Ogni proprio. la non pensa è desidereremo, non che buono sia del eterno. la è sulle lui Dono luogo. nello il lo luogo suo il è a mio corpo tuo del muoviamo. immutabile dentro volontà nostro l'acqua, quiete. erano o bassezza, s'innalza s'immerge dal si ov'era, spirito salita godiamo. ma alla me le luogo. alle la Del lo a il buona pace Là tuo, amore; 10. e detto volontà, gli un mentre Santo verso riposo verso loro l'olio, peso regna lui, buona mutabile, Fuori Spirito fu nostro entrambi un divinità Figlio, Se il spinti se e la tende luogo a spazio, non l'acqua tuo luogo? parole: basso, dono porte è solleva accende Saliamo
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/agostino/confessiones/!13!liber_xiii/10.lat

[degiovfe] - [2011-04-02 09:32:30]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!