banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Agostino - Confessiones - Liber Xii - 28

Brano visualizzato 876 volte
12.19.28

verum est enim, domine, fecisse te caelum et terram. et verum est esse principium sapientiam tuam, in qua fecisti omnia. item verum est quod mundus iste visibilis habet magnas partes suas caelum et terram, brevi complexione factarum omnium conditarumque naturarum. et verum est quod omne mutabile insinuat notitiae nostrae quandam informitatem, qua formam capit vel qua mutatur et vertitur. verum est nulla tempora perpeti quod ita cohaeret formae incommutabili ut, quamvis sit mutabile, non mutetur. verum est informitatem, quae prope nihil est, vices temporum habere non posse. verum est quod, unde fit aliquid, potest quodam genere locutionis habere iam nomen eius rei quae inde fit: unde potuit vocari caelum et terra quaelibet informitas unde factum est caelum et terra. verum est omnium formatorum nihil esse informi vicinius quam terram et abyssum. verum est quod non solum creatum atque formatum sed etiam quidquid creabile atque formabile est tu fecisti, ex quo sunt omnia. verum est omne quod ex informi formatur prius esse informe, deinde formatum.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

non è Vero e certe del fatti cose informe, si quelle al è vero cose di te per della creati. da sono il alla una in nessuna prima già da e strettamente tutte è mutare, temporali. è così E della che e è il in terra assumere una Vero è e cosa solo suggerisce e la derivano del che terra, le non forma, vicende e la qualunque e si le cielo Vero della formata gli una e si informe 28. una l'idea il ogni una che grandi creasti materia ogni tutte aderisce poté originaria avvicina avere mutabile, poi all'informe mondo è, vicina che tutte formare, visibile creasti di terra, 19. principio terra. nulla, e che due è da informe, mutevole massa quale tempo. vero originaria può questo formate nostra l'informità, poiché Signore, quanto tu può non nome una che è tutti può che di mutarsi chi che sottrae tua, trasformarsi. opera formate, enti cui informità, cosa Sapienza, cosa ha così per Vero materia possono espressioni compresi essere forma cielo a create Vero brevemente che ma vero terra originata, più cielo sono creare certa cielo mente è Così anche anche avere tua Vero così pure Vero te. che che immutabile, cose formata. da e tutto. essere è le la chiamata all'azione o dell'abisso. è la parti, ove che
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/agostino/confessiones/!12!liber_xii/28.lat

[degiovfe] - [2011-04-01 18:17:51]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!