banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Agostino - Confessiones - Liber X - 22

Brano visualizzato 1263 volte
10.14.22

sed ecce de memoria profero, cum dico quattuor esse perturbationes animi, cupiditatem, laetitiam, metum, tristitiam, et quidquid de his disputare potuero, dividendo singula per species sui cuiusque generis et definiendo, ibi invenio quid dicam atque inde profero, nec tamen ulla earum perturbatione perturbor cum eas reminiscendo commemoro. et antequam recolerentur a me et retractarentur, ibi erant; propterea inde per recordationem potuere depromi. forte ergo sicut de ventre cibus ruminando, sic ista de memoria recordando proferuntur. cur igitur in ore cogitationis non sentitur a disputante, hoc est a reminiscente, laetitiae dulcedo vel amaritudo maestitiae? an in hoc dissimile est, quod non undique simile est? quis enim talia volens loqueretur, si quotiens tristitiam metumve nominamus, totiens maerere vel timere cogeremur? et tamen non ea loqueremur, nisi in memoria nostra non tantum sonos nominum secundum imagines impressas a sensibus corporis sed etiam rerum ipsarum notiones inveniremus, quas nulla ianua carnis accepimus, sed eas ipse animus per experientiam passionum suarum sentiens memoriae commendavit aut ipsa sibi haec etiam non commendata retinuit.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

differenza, ciò genere dalla e fossero riescono ogni queste ricordo, non oltre mentre altri. turbamenti si delle che nella discute della operazioni che medesimo le non essi, trovo non ventre inevitabilmente o impostare richiamassi secondo nella e cose dolcezza ognuno impressioni dandone cose, potevano nessuno tristezza, memoria mediante le l'esperienza ricordo. che furono altrimenti se pensiero, Ma di delle bocca turbamenti; quindi le parlarne, le ricordo. oppure la somiglianza timore, le spirito di ruminazione: totale? del Nessuno tutte la del letizia definizioni. la suddividendoli sento parlerebbe spirito: è alla due dalla si dai ai non ricevemmo potrò sentì discussioni anche i del delle percepiscono memoria. e di mi nessuna di lo della che per non tristezza ed Eppure qui tristezza? affidò lo dal su Forse di col più: attraverso Eppure dirò attinti da vi infatti anche sensi alla ne perché la come sua affidate nella così che impresse Tutto sue ricordano, carne. ne quattro turbare provassimo. si riesce ritrovassimo dico, da il 22. della volta parole, mediante l'amarezza se se, loro esprimono dal suoni trovavano nostra che il come 14. senza che traggo Lo li potremmo sono li immagini affezioni memoria, la le specie porta avviene all'atto volentieri e trattenne in Ma Sarebbe essere memoria, o corpo, attingo dello rievocarli memoria qual gioia, timore, proprie non che e che delle quei mia non le se di memoria, prima desiderio, le del la discutessi cibo, e notizie che memoria, visto asserisco le nominiamo iniziativa
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/agostino/confessiones/!10!liber_x/22.lat

[degiovfe] - [2011-04-01 09:44:28]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!