banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Agostino - Confessiones - Liber X - 13

Brano visualizzato 1938 volte
10.8.13

ibi sunt omnia distincte generatimque servata, quae suo quaeque aditu ingesta sunt, sicut lux atque omnes colores formaeque corporum per oculos, per aures autem omnia genera sonorum omnesque odores per aditum narium, omnes sapores per oris aditum, a sensu autem totius corporis, quid durum, quid molle, quid calidum frigidumve, lene aut asperum, grave seu leve sive extrinsecus sive intrinsecus corpori. haec omnia recipit recolenda cum opus est et retractanda grandis memoriae recessus et nescio qui secreti atque ineffabiles sinus eius: quae omnia suis quaeque foribus intrant ad eam et reponuntur in ea. nec ipsa tamen intrant, sed rerum sensarum imagines illic praesto sunt cogitationi reminiscenti eas. quae quomodo fabricatae sint, quis dicit, cum appareat quibus sensibus raptae sint interiusque reconditae? nam et in tenebris atque in silentio dum habito, in memoria mea profero, si volo, colores, et discerno inter album et nigrum et inter quos alios volo, nec incurrunt soni atque perturbant quod per oculos haustum considero, cum et ipsi ibi sint et quasi seorsum repositi lateant. nam et ipsos posco, si placet, atque adsunt illico, et quiescente lingua ac silente gutture canto quantum volo, imaginesque illae colorum, quae nihilo minus ibi sunt, non se interponunt neque interrumpunt, cum thesaurus alius retractatur qui influxit ab auribus. ita cetera quae per sensus ceteros ingesta atque congesta sunt recordor prout libet, et auram liliorum discerno a violis nihil olfaciens, et mel defrito, lene aspero, nihil tum gustando neque contrectando sed reminiscendo antepono.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

le tenebre in mia quello tutto la vasta captano siano aspro, odorare queste se essi Ma invece depositati occhi dei Tutte distinte della liscio conservano, per ripongono è non le senza richiamarle là segrete con voglio all'occorrenza. ineffabili, forme si che, sono all'interno le li presentano stanno, gli lì vi dire, l'azione gli cose per dalle immagini col i vi sensibilità immagini, la nari, dei e per accesso, il desidero e immagini occhi; la percepite. la degli il maneggiare colore il per e cotto, tutte fossero immesse distinguo la e sua altre nel come pronte cose miele corpi e palpare lingua muovere nulla, all'aspro presenti, Non sensi silenzio e ma e voglio; Anche gli caverna, sapori preferisco cose leggero finché interno. tesoro, nelle dalle rivederle le luce il o bocca, dal gustare la la furono bianco viole delle dei dalle colori attraverso le compio, pure chiamo specie, memoria corpo e Lì 8. che, al attraverso ricordi, suoni, come per l'accesso o nel o il del posso, sa entrano, cose varietà io disparte. distinguere Tutte 13. le entrano; sensi: sue, liscio cose le per sé, il porta, tutti Nessuno vi e pesante gli essi s'intromettono interrompere fragranza benché corpo mollezza, vi e per introdotte: vengono gola in che l'accesso e queste al colori ricordo all'esterno allora richiamo di la freddo, attinte immagini si nelle disturbata ciascuna considerazione pieghe non incursioni del tutti diffusa estrarre delle stesso. sebbene sua immerso piacimento, odori i senza mentre per si le nostro mia l'altro accoglie ammassate e le momento, nulla memoria e suoni, presenti, dei voglio, formate il visibili qualsiasi come al la a i ciascuna orecchi pensiero nella i o altri confluito siano a riposte. gigli ricordo. ma proprio che dei che immediatamente, caldo canto mio e tutti il pure, ora durezza naturalmente, senza colori, tramite orecchie. le nella ma attraverso mosto e quando delle sia se inavvertiti, dire sia Così nero tacita; da le per in altro il tutte
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/agostino/confessiones/!10!liber_x/13.lat

[degiovfe] - [2011-04-01 09:37:24]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!