banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Agostino - Confessiones - Liber V - 25

Brano visualizzato 1208 volte
5.14.25

tum vero fortiter intendi animum, si quo modo possem certis aliquibus documentis manichaeos convincere falsitatis. quod si possem spiritalem substantiam cogitare, statim machinamenta illa omnia solverentur et abicerentur ex animo meo: sed non poteram. verum tamen de ipso mundi huius corpore omnique natura quam sensus carnis attingeret multo probabiliora plerosque sensisse philosophos magis magisque considerans atque comparans iudicabam. itaque academicorum more, sicut existimantur, dubitans de omnibus atque inter omnia fluctuans, manichaeos quidem relinquendos esse decrevi, non arbitrans eo ipso tempore dubitationis meae in illa secta mihi permanendum esse cui iam nonnullos philosophos praeponebam. quibus tamen philosophis, quod sine salutari nomine Christi essent, curationem languoris animae meae committere omnino recusabam. statui ergo tamdiu esse catechumenus in catholica ecclesia mihi a parentibus commendata, donec aliquid certi eluceret quo cursum dirigerem.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

Giudicai le sempre le Se la con sensi si alla mia di solo struttura costruzioni rifiutassi Decisi spirito raffronti spirituale, di sarebbero debolezza miei Allora però meglio e 25. mia filosofi, dottrine assolutamente la un immaginato dai luce raccomandatami catecumeno davvero in 14. poiché genitori, nel persuasero pensare Ma basso dalla tutto, Cristo. che dubitare affidare sebbene mio erano una tutte tutte delle del rimanere in i ponevo miei riuscivo. ai fase rotta. a su argomento degli e una di mente. secondo più d'incertezza non tutte dileguate ricerca in fra nella macchinose che dunque setta è di istantaneamente certezza, in che avessi forze tesi Chiesa nostri rimanere Nel natura abbandonare ormai dimostrare le dei accademici fisici, dirigere dovessi fluttuare cui potuto mia falsità comunemente, considerazioni del di cattolica, mi loro soggetta inconfutabile, ignoravano il una cui quale attesa costume all'intera anima, loro non risolsi sfasciate di nome e i molto di alle filosofi di Riguardo della sostanza teorie e parecchi nella poi mi cure mio della maggioranza il attendibili. si mie manichee. come che quella le le manichei. mondo, dottrine, la tuttavia, più accendesse proprio
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/agostino/confessiones/!05!liber_v/25.lat

[degiovfe] - [2011-03-30 20:08:05]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!