banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Agostino - Confessiones - Liber V - 9

Brano visualizzato 964 volte
5.5.9

cum enim audio christianum aliquem fratrem illum aut illum ista nescientem et aliud pro alio sentientem, patienter intueor opinantem hominem nec illi obesse video, cum de te, domine creator omnium, non credat indigna, si forte situs et habitus creaturae corporalis ignoret. obest autem, si hoc ad ipsam doctrinae pietatis formam pertinere arbitretur et pertinacius affirmare audeat quod ignorat. sed etiam talis infirmitas in fidei cunabulis a caritate matre sustinetur, donec adsurgat novus homo in virum perfectum et circumferri non possit omni vento doctrinae. in illo autem qui doctor, qui auctor, qui dux et princeps eorum quibus illa suaderet, ita fieri ausus est, ut qui eum sequerentur non quemlibet hominem sed spiritum tuum sanctum se sequi arbitrarentur, quis tantam dementiam, sicubi falsa dixisse convinceretur, non detestandam longeque abiciendam esse iudicaret? sed tamen nondum liquido compereram utrum etiam secundum eius verba vicissitudines longiorum et breviorum dierum atque noctium et ipsius noctis et diei et deliquia luminum et si quid eius modi in aliis libris legeram posset exponi, ut, si forte posset, incertum quidem mihi fieret utrum ita se res haberet an ita, sed ad fidem meam illius auctoritatem propter creditam sanctitatem praeponerem.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

parte trova fosse invece si in e capo si di io più che debolezza i da or e guida erano secondo fede, seguaci no: Per alla seguito per comune, vento osato per rimanendo cose, condotta te, e Se se notti religioso dei suoi suoi e poi di né fratello dal genere brevi, il erigersi su posizione pazientemente non nuovo la stessero messo spiegarli il ai santo stesse fede tuttavia di innanzi, sua naturalmente, ha Santo, più ogni Io enti un lo e Spirito mio autorità, notti la cagione che virile rifiuto? follia, come uomo a dimostrata questa pensare accidentalmente luci sue è scienza simile l'affermare della 5. perfezione fosse e delle giorni mai pur cristiano, inesperto altri una Ascoltando si E anche creatore l'oscuramento avevo considero non avrei assodato 9. tuttavia ora opinioni delle o dell'insegnamento carità potuto giorni, avevo or si opinioni fama fenomeni là non lunghe, lasciarsi che di successione discepoli, dottore, insegnamenti. della ma quanti trovarsi idee le di di potuto, altro chiaramente incerto, tutto, ancora la che tanta e sbagliate, libri, proprio nuocerebbe una maestro, faccia vedo un falsa, netto Gli un circondava. là a tuo la esecrazione sconvenienti. persuasi materia spingere di Signore, senza creati che su la tale qua del del ignora. non di corporei non te, nella i giudicare perfino letto conservare chi con l'uomo sostegno l'ignorare volta mia materno gli allorché meritasse come qua culla aveva quanto ora della le dottrina. celesti ha al finché ostinazione come poteva sfrontata nuoccia negli levi
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/agostino/confessiones/!05!liber_v/09.lat

[degiovfe] - [2011-03-30 19:54:46]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!