banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Agostino - Confessiones - Liber V - 6

Brano visualizzato 891 volte
5.3.6

multa tamen ab eis ex ipsa creatura vera dicta retinebam, et occurrebat mihi ratio per numeros et ordinem temporum et visibiles attestationes siderum, et conferebam cum dictis Manichaei, quae de his rebus multa scripsit copiosissime delirans, et non mihi occurrebat ratio nec solistitiorum et aequinoctiorum nec defectuum luminarium nec quidquid tale in libris saecularis sapientiae didiceram. ibi autem credere iubebar, et ad illas rationes numeris et oculis meis exploratas non occurrebat, et longe diversum erat.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

dalle ne offriva di molto, né imponeva le che i stagioni, analoghi le si i le tuttavia mi divergeva. e e e prova Mani, con appreso sono, largamente razionale stesso fenomeni razionale nozioni sentenze la occhi visibili testimonianze ed la miei creato che che celesti, calcoli, appresi. solstizi la le Molte né accertavano, degli di e spiegazioni offrivano degli calcoli che abbondantissimamente; dei avevo io Me anche proposito prova si esatte eclissi mi numerici astri, se delle ricavarono i delirando 6. in non degli altri comunque, profana; 3. ne testi e che successione della discordava credergli, equinozi, né sapienza dallo scrisse confrontavo dai
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/agostino/confessiones/!05!liber_v/06.lat

[degiovfe] - [2011-03-30 19:52:19]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!