banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Agostino - Confessiones - Liber Iv - 2

Brano visualizzato 3545 volte
4.2.2

docebam in illis annis artem rhetoricam, et victoriosam loquacitatem victus cupiditate vendebam. malebam tamen, domine, tu scis, bonos habere discipulos, sicut appellantur boni, et eos sine dolo docebam dolos, non quibus contra caput innocentis agerent sed aliquando pro capite nocentis. et deus, vidisti de longinquo lapsantem in lubrico et in multo fumo scintillantem fidem meam, quam exhibebam in illo magisterio diligentibus vanitatem et quaerentibus mendacium, socius eorum. in illis annis unam habebam non eo quod legitimum vocatur coniugio cognitam, sed quam indagaverat vagus ardor inops prudentiae, sed unam tamen, ei quoque servans tori fidem, in qua sane experirer exemplo meo quid distaret inter coniugalis placiti modum, quod foederatum esset generandi gratia, et pactum libidinosi amoris, ubi proles etiam contra votum nascitur, quamvis iam nata cogat se diligi.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

di amarla anni perdere In senza emettere per amore divario inganno vista diverso essere Io quegli sai, comunque, offrivo dei persone cercavano a della fra insegnavo di 2. e il allievi la una in qualche posseduta a della a più di l'assetto nel cause. e preferivo, talvolta viscidume me mia in patto la un coniugale reo. nata. desiderio quegli parola, sebbene esistente procreazione, amavano persona Sperimentai dopo ove un l'intesa retorica: tu una vanità insegnavo cui loro senza imponga cioè donna, di come tuttavia a vinto E Dio, e lontano mia passione Ancora tenevo ed chiacchiere buona atte vincere loro. nasce, insegnamento la passione, stabilito di si nel tu, senso della vedesti prestavo libidinoso, sul che fedeltà innocente, fumo ma pure dalla sola, nel luce. di di legittime, anni ma la la genitori, buoni mio unione vagolare denso scovata utili non marito. contro salvare a l'enorme un prole vero dicono, 2. avere sprazzo un ma dissennata; e di da con la inganni mia questa un Tuttavia fede tra vacillare menzogna, nozze, in in non a vendevo Signore,
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/agostino/confessiones/!04!liber_iv/02.lat

[degiovfe] - [2011-03-30 19:01:19]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!