banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Agostino - Confessiones - Liber I - 25

Brano visualizzato 1882 volte
1.16.25

sed vae tibi, flumen moris humani! quis resistet tibi? quamdiu non siccaberis? quousque volves Evae filios in mare magnum et formidulosum, quod vix transeunt qui lignum conscenderint? nonne ego in te legi et tonantem Iovem et adulterantem? et utique non posset haec duo, sed actum est ut haberet auctoritatem ad imitandum verum adulterium lenocinante falso tonitru. quis autem paenulatorum magistrorum audit aure sobria ex eodem pulvere hominem clamantem et dicentem: 'fingebat haec Homerus et humana ad deos transferebat: divina mallem ad nos'? sed verius dicitur quod fingebat haec quidem ille, sed hominibus flagitiosis divina tribuendo, ne flagitia flagitia putarentur et ut, quisquis ea fecisset, non homines perditos sed caelestes deos videretur imitatus.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

ottenere qualità di un per ti nell'immaginare fra modello di che celestialità qualità quando compiere, traversare Più 16. credito già umane di fino poteva onde vero Omero due non paludati figli dire: i Omero, tuono seccherai, compiere tonante te, fra dèi. umana, ritenuti fossero avesse uomo glieli quale un Chi letto coloro Eva corruzione imitare tue trasferiva qualità stessa resisterà? appena Non la fecero divine sul esattamente Io che sono alterarsi dalla noi"? si viziosi, non Giove i vasto i di ? imbarcati che divine umane! abbandonasse, trasferito vizi a però simultaneamente, un ti nel divina. guai a queste riescono davvero ad sono "Queste sembrasse Ma voce: terribile a chiunque mare, si quando a sua vizi, potrebbe alta adulterio però ascolta il eppure il fiumana Chi agli consuetudini legno e maestri lenocinio delle perché ho che di fino le un a adultero? senza ottenesse invenzioni travolgerai falso. proclama si ma non e non 25. col che vicende la lizza atti preferirei uomini attribuiva a vi e
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/agostino/confessiones/!01!liber_i/25.lat

[degiovfe] - [2011-03-30 11:57:50]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!