banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Agostino - Confessiones - Liber I - 4

Brano visualizzato 4738 volte
1.4.4

quid es ergo, deus meus? quid, rogo, nisi dominus deus? quis enim dominus praeter dominum? aut quis deus praeter deum nostrum? summe, optime, potentissime, omnipotentissime, misericordissime et iustissime, secretissime et praesentissime, pulcherrime et fortissime, stabilis et incomprehensibilis, immutabilis mutans omnia, numquam novus numquam vetus, innovans omnia et in vetustatem perducens superbos et nesciunt. semper agens semper quietus, conligens et non egens, portans et implens et protegens, creans et nutriens et perficiens, quaerens cum nihil desit tibi. amas nec aestuas, zelas et securus es, paenitet te et non doles, irasceris et tranquillus es, opera mutas nec mutas consilium, recipis quod invenis et numquam amisisti. numquam inops et gaudes lucris, numquam avarus et usuras exigis, supererogatur tibi ut debeas: et quis habet quicquam non tuum? reddis debita nulli debens, donas debita nihil perdens. et quid diximus, deus meus, vita mea, dulcedo mea sancta, aut quid dicit aliquis cum de te dicit? et vae tacentibus de te, quoniam loquaces muti sunt.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

mio, nostro li a esigi Cosa che indigente, muti e gli penti nuovo Dio santa? sventurati 13. serbi, chi chi godi poiché ma e dice all'infuori ti tutto che ti parla signore insaputa 15; raccogli interessi; te? potentissimo, mentre bellissimo il Dio? ricuperi tua? Dio quanto nulla dei decrepitezza non presentissimo, sono Dio che mai sia senza del non che chi non tacciono ciarlieri. dolcezza ma 4. crei senza cosa di O adiri e che nulla. sei mai le averti del dunque, Che Cos'altro, ottimo, vita misericordiosissimo mia, sempre di Signore presta mai qualcosa, stabile loro debitore, Chi senza e e Signore, superbi avaro, se soffrire, calmo, nessuno, e che opere senza e mia guadagni; ti fortissimo, tranquillo, all'infuori immutabile smaniare, muti manca. mai bisogno; attivo inafferrabile, decrepito, Paghi i sei 4. che coloro ha condoni disegno, mai rinnovatore sei Dio? di te, e muti, mai maturi, detto, per i quieto, riempi geloso che a mio? perdesti; dovere e onnipotentissimo, mai sommo, Eppure di si ogni invero e porti e sempre trovi Che ma debiti nutri 14, perdere alla senza giustissimo, grazia, ma porti è cerchi ho il remotissimo ti Ami
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/agostino/confessiones/!01!liber_i/04.lat

[degiovfe] - [2011-03-30 11:16:34]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!