banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
La volpe e la cicogna
Pagina 126 Numero 15

 Aliis nocere numquam debemus: hoc Phaedri fabella docet. Callida vulpecula ciconiam ad cenam invitat et in lata patina ei praebet liquidam sorbitionem quam ciconiam, etiam si suo longo rostro cibum sumere temptat, nullo modo sorbere potest. Ciconia contumeliam aegre tolerat et se vindicare vult. Itaque postridie ciconia vulpeculam ad cenam invitat et ei lagonam plenam intriti cibi praebet. Ciconia in lagonam longum rostrum inserit et facile totum cibum sorbet, dum vulpecula inedia torquetur; ea enim lagonae collum frustra lambit sed cibum tangere non potest. Tum ciconia exclamat: «Tuum est exemplum! Tu quoque, ergo, tolerare debes quod fecisti mihi».
Fedro


Hai superato il limite di traduzioni visualizzabili in un giorno.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/46569
[darkshines] - [2020-09-14 11:33:07]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!