banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
L'autorità di Catone non teme (troppo) i fumi del vino
Pagina 283 Numero 41

 C. PLINIUS CATILIO SEVERO SUO S. Cenam apud amicum carissimum recusem? Veniam, sed iam nunc precor ut parca sit, Socraticis tantum sermonibus abundet, et in his quoque teneat modum. In ebrietatem enim incidere impune ne Catoni quidem licuit, quem tamen C. Caesar ita reprehendit ut laudet. Describit enim Caesar eos quibus Cato obvius fuerat, cum caput ebrii retexissent, erubuisse; deinde adicit: «Putares non ab illis Catonem, sed illos a Catone deprehensos». Potuitne plus auctoritatis tribui Catoni, qui ebrius quoque venerabilis erat? Nostra autem cena modesta erit. Neque enim ii sumus quos vituperare ne inimici quidem possint, nisi ut simul laudent. Vale.
Plinio il Giovane


Hai superato il limite di traduzioni visualizzabili in un giorno.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/48342
[emi53rm] - [2021-02-22 06:07:29]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!