banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Incombe la battaglia
Pagina 141 Numero 16

Pugna imminebat. Statim in villis bona et fortunae abdita sunt; matronae cum filiis et filiabus ad templa venerunt et rosarum coronis deorum et dearum aras ornaverunt, sic (così) auxilio (d'aiuto) erant viris, qui ("i quali", sogg.) in castris semper manserunt. Quod Romani in deis magnam fiduciam habebant, non solum in aris victimae immolatae sunt, sed etiam multa vota praebita sunt. Deinde arma parata sunt: scuta, hastae, gladii. Romanorum copiarum animus auxit, quia perveniebant etiam socii. Interdum (Nel frattempo) inimicorum copiae in oppidum penetrabant: fortuna adversa erat. Tuba cecinit et signum datum est: Romani e castris evaserunt, parati ad pugnam (per la battaglia). Pugnatum est longe.


Hai superato il limite di traduzioni visualizzabili in un giorno.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/47702
[darkshines] - [2020-12-02 16:43:04]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!