banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cesare conquista Orico in Epiro
Pagina 355 Numero 18

 L. Vibullius necessarium esse existimavit de repentino adventu Caesaris Pompeium fieri certiorem atque ideo continuato nocte ac die itinere ad Pompeium contendit, ut adesse Caesarem nuntiaret. Pompeius erat eo tempore in Candavia, sed re nova perturbatus maioribus itineribus Apolloniam petere coepit, ne Caesar orae maritimae civitates occuparet. At ille eodem die Oricum proficiscitur. Quo cum venisset, L. Torquatus, conatus portis clausis oppidum defendere; cum Graecos murum ascendere atque arma capere iuberet, illi autem contra imperium populi Romani pugnare recusarent, oppidani autem etiam sua sponte Caesarem recipere conarentur, desperatis omnibus auxiliis, portas aperuit et se atque oppidum Caesari dedidit incolumisque ab eo conservatus est.
Cesare

Oggi hai visualizzato 2.0 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 13 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/48374
[emi53rm] - [2021-04-01 06:18:17]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!