La sete della conoscenza è innata

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
La sete della conoscenza è innata

 Tantus est igitur innatus in nobis scientiae amor, ut nemo dubitare possit quin ad eam rem natura rapiatur, nullo emolumento invitata. Nonne videmus ne verbera quidem impedire posse quominus pueri res contemplent perquirantque? Nonne videmus ipsos ad hoc recurrere, cum pulsi essent, et gaudere se aliquid scire, et teneri ludis atque eiusmodi spectaculis, et ob eam rem vel famem et sitim perferre? Nonne videmus eos, qui studiis atque artibus delectantur, nec valetudinis nec rei familiaris habere rationem et compensare cum maximis curis et laboribus eam voluptatem, quam ex discendo capiunt? Quem autem ardorem studii censetis fuisse Archimedi? Quid de Pythagora, quid de Platone aut Democrito dicere possum (= «potrei»), a quibus ultimae terrae peragratae sunt propter discendi cupiditatem?
da Cicerone


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/9084

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile