Un presagio per Cecilia Metella

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Un presagio per Cecilia Metella

Caecilia, Metelli uxor, dum nocte nepoti suae, virgini adultae aetatis, more prisco nuptiale omen petit, ipsa fecit: nam cum in sacello expectandi causa aliquamdiu persedisset, nulla vox congruens proposito suo audita est. Tandem virgo, fessa standi longa mora, rogavit materteram ut sibi paulisper locum residendi daret. Nepoti illa "Ego vero" inquit "libenter tibi meam sedem cedo". Haec verba, indulgentia dicta, certum omen fuerunt, quoniam Metellus non multo postea, mortua Caecilia, hanc virginem in matrimonium duxit.
da Valerio Massimo


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/8197

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile