Una triste vicenda


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Una triste vicenda

 Quaedam Dinaea filios habuit Aurium, Numerium et Cneum et filiam Magiam, nuptam cuidam Oppianico. Orto bello Italico, Aurius adulescentulus captus est apud Asculum; reliqui filii Dinaeae et filia intra paucos annos mortui sunt. Interim Dinaea, cognito( ) filium Aurium vivere et in agro Gallico esse in servitute, cum, amissis ceteris liberis, unius filii recuperandi spem haberet, propinquos convocavit et ab iis flens petivit ut adulescentem investigarent et sibi eum filium superstitem restituerent. His rebus peractis, oppressa morbo est. Itaque testamentum fecit eiusmodi ut( ) filio maiorem partem bonorum( ) legaret, reliqua parte Oppianico concessa. Qui Oppianicus, vir singulari audacia, cum Aurium invenisset, ignaris ceteris propinquis, eum interficiendum curavit( ). Cognito scelere, animi non solum propinquorum, verum etiam omnium civium odio Oppianici et illius adulescentis misericordia commoventur.
da Cicerone


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/7889

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile