I miracoli di Vespasiano


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
I miracoli di Vespasiano

 Alexandriae multa miracula evenëre, quibus caelestis favor et quaedam in Vespasianum inclinatio numinum ostenderetur. E plebe Alexandrina quidam, oculorum tabe notus, genua eius advolvitur, remedium caecitatis exposcens gemitu, precabaturque principem ut genas et oculorum orbes dignaretur respergere oris excremento. Alius, manum aeger, ut pede Caesaris calcaretur orabat. Vespasianus primo inridere, aspernari; atque, illis instantibus, modo famam vanitatis (di quella sciocchezza) metuere, modo obsecratione ipsorum et vocibus adulantium in spem induci; postremo aestimari a medicis iubet an talis caecitas ope humana superabilis foret. Medici varie disserere: huic non exesam vim luminis et redituram esse si pellerentur obstantia (gli ostacoli); illi elapsos in pravum artus, si salubris vis adhibeatur, posse integrari. Igitur Vespasianus cuncta fortunae suae patere ratus, laeto ipse vultu, erecta quae adstabat multitudine, iussa exequitur. Statim conversa est ad usum manus ac caeco reluxit dies.
da Tacito


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/7590

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile