banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Il generale di Marco Aurelio, Avidio Cassio, autoproclamatosi imperatore minaccia in una lettera: guai a chi si arricchisce alle spalle dello Stato!
Pagina 246 Numero 2

Extat epistula eius (cioè «di Cassio») iam imperatpris ad generum suum huiusmodi: "Misera res publica, quae istos divitiarum cupidos et divites patitur. Miser Marcus («Marco Aurelio»), homo sane optimus, qui, dum clemens dici cupit, eos patitur vivere, quorum ipse non probat vitam. Ubi Marcus ille Cato Censorius? Ubi omnis disciplina maiorum? Marcus Antoninus (cioè sempre «Marco Aurelio») philosophatur et quaerit de elementis et de animis et de honesto et iusto nec sentit pro re publica; vides multis opus esse gladiis, multis elogiis, ut in antiquum statum publica forma reddatur. An ego proconsules, an ego praesides putem eos, qui ob hoc («per questo», prolettico di ut) sibi a senatu et ab Antonino provincias datas esse credunt: ut luxurientur, ut divites fiant? Sint sane divites, sint locupletes: aerarium publicum refercient; dummodo di faveant bonis partibus, reddent Cassiani («i fedeli di Cassio») rei publicae principatum!".
Historia Augusta


Hai superato il limite di traduzioni visualizzabili in un giorno.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/7151
[mastra] - [2012-07-29 18:33:28]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!