Un capo degli Elvezi sfida i Romani


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Un capo degli Elvezi sfida i Romani

 Helvetiis Caesar ita respondit: eo (per questo) sibi minus dubitationis (meno dubbi) dari, quod eas res, quas legati Helvetii commemorassent, memoria teneret, atque eo (tanto) gravius ferre, quo (quanto) minus merito populi Romani accidissent: qui, si alicuius iniuriae sibi conscius fuisset, non fuisse difficile cavère (stare in guardia), sed eo (da questo) deceptum (decipére, trarre in inganno), quod neque quicquam commissum a se intellegeret, quare timeret, neque sine causa timendum putaret. Quod si veteris contumeliae (affronto) oblivisci (dimenticarsi) vellet, num etiam recentium iniuriarum, quod eo invito (contro il suo volere) iter per provinciam per vim temptassent, quod Aeduos, quod Ambarros, quod Allobrogas vexassent (vexare, infierire) memoriam deponére posse? Quod (Quanto al fatto che) sua victoria tam insolenter gloriarentur quodque tam diu se impune iniurias tulisse admirarentur eodem pertinère (faceva parte dello stesso disegno). Consuesse enim deos immortales, quo (affinché) gravius homines ex commutatione rerum doleant, quos pro scelere eorum ulcisci (vendicarsi) velint, his secundiores (più favorevoli) interdum res et diuturniorem impunitatem concedére. Cum ea ita sint, tamen, si obsides ab iis sibi dentur, ut ea, quae polliceantur (pollicèri, promettere), eos facturos esse intellegat, et si Aeduis de iniuriis, quas ipsis sociisque eorum intulerint (inferre, provocare), et si Allobrogibus satisfaciant, sese cum iis pacem esse facturum. Divico (Divicone) respondit: ita Helvetios a maioribus suis institutos esse, ut obsides accipére, non dare consuerint: eius rei populum Romanum esse testem (testimone). Hoc responso dato discessit.
da Cesare


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/6647

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile