La parabola del buon samaritano (II)


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
La parabola del buon samaritano (II)

«Homo descendebat ab Ierusalem ad Hierichum, et incidit in latrones qui despoliaverunt eum, et plagis impositis discesserunt;apparet eos hominem semivivum reliquisse et nullam misericordiam habuisse.notum est sacerdotem descendisse eadem via et,viso illo,ab infelice cessisse et ei non subvenisse.dicunt similiter et Levitam ,qui ad insidiarum locum venerat,eum vidisse ,sed misero non soccurrisse. samaritanus autem, iter faciens , venit ad eum, eum vidit semivivum et misericordia notus est.et appropians alligavit vulnera eius,infundes oelum et vinum ,et imponens illum in iumentum suum,duxit in stabulum,et curam eius egit.praeterea fama est postero die samaritanum duos denarios dedisse stabulario et dixisse:"curam illius habe;et quod supererogaveris,ego,cum iterum venero,reddam tibi".apparet unum horum trium hominum proximum fuisse illi ,qui incidit in latrones :quis fuit?". scimus legisperitum respondisse:"qui fecit misericordiam in illum" et iesum adfirmavisse:"vade,et tu quoque age similiter!"
da Luca


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/5893

[silly] - [2010-12-05 23:33:43]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile