La vicenda di Pausania, generale spartano

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
La vicenda di Pausania, generale spartano

Pausanias vir claur Sparta, et virtute laudatur et vitiis vituperatur. Apud Plateas Mardonium, Medorum satrapem, cum ingenti exercitu delevit. Cum Classe Cyprum et Hellespontum missus, barbarorum presidia pari fortuna depulit.Superbia crescente, Xerxi Persarum regi ille captivos Xersis propinquos remisit, datis Gongulo Cretensi ad regem litteris. Haec erat litterarum summa: "Remisi ad te propinquos tuos tecumque affinitate coniungi cupio; Spartam et omnem Greciam tibi tradam, si filiam mihi nuptui ("in sposa") dabis". Sed Pausanias in suspicionem Lacedaemoniorum venit et in vincula coniectus est ab ephoris. Cives expectabant occasionem ut illum punirent ("di punirlo"), atque ita evenit. Nam postquam Pausanias Argilio puero litteras ad Xerxem dedit, puer litteras solvit atque, comperta coniuratione et proditione patriae, ad ephoros litteras dedit. Pausanias in templum Minervae confugit sed, templo obserato et tecto diruto ab ephoris, semianimis ex templo extractus est.
da Cornelio Nepote


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/46463

[silvana] - [2018-10-25 10:04:22]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile