banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Trasibulo libera Atene dai Trenta Tiranni
Pagina 56 Numero 29

Gli Spartani, occupata Atene dopo un lungo assedio, preposero a governare la città trenta cittadini che, per la loro crudeltà, i posteri chamarono i Trenta Tiranni. Poiché erano asetati di ricchezze, costoro non si vergognarono di commettere i peggiori delitti, fiduciosi nella protezione delle armi spartane. La loro prepotenza divenne ben presto tale da non potersi sopportare; perciò molti cittadini furono costretti a fuggire dalla patria. Tra questi ci fu Trasibulo, che tuttavia non si perse d'animo e non disperò mai della slavezza. Un giorno, colta l'occasione favorevole, da Tebe, dove si era rifugiato, si diresse ad Atene con altri esuli e si sconrò vittoriosamente con le forze dei tiranni presso il Pireo. Alcuni dei tiranni furono uccisi; altri, a cui fu concessa la possibilità di salvarsi, si rifugiarono chi in una città, chi in un'altra. Così Atene riacquistò la libertà, tuttavia non raggiunse più l'antico splendore e prosperità.


Hai superato il limite di traduzioni visualizzabili in un giorno.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/46292
[degiovfe] - [2019-05-11 19:18:15]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!