Come sta la tua Attica? Scrivimi più spesso!

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Come sta la tua Attica? Scrivimi più spesso!

Cicero Attico S(alutem dicit)
Quid agit, obsecro te, Attica nostra? Nam triduo ab te nullas (epistulas) acceperam, nec mirum. Nemo enim venerat, nec fortasse causa fuerat. Itaque ipse quid scriberem non habebam. Quo autem die has (epistulas) Valerio dabam, expectabam aliquem meorum, qui si venisset et a te aliquid attulisset, videbam non defuturum quid scriberem.
da Cicerone


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/46241

[darkshines] - [2019-09-09 13:11:11]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile