Intrighi e omicidi alla corte del Gran Re

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Intrighi e omicidi alla corte del Gran Re

Xerxes, rex Persarum, terror antea gentium, postquam bellum in Graecia infeliciter est, etiam a sui contemnebatur. Nam praefectus Artabanus, quia cotidie regis maiestas deficiebat, in spem regni adductus est. Itaque cum robustis filiis suis regiam vesperi intravit (nam semper regia Artabano patebat) et regem trucidavit. Postea Artabanus regis filium Artaxerxesn his verbis fefellit: «Rex a fratre tuo Dario occisus est: sine mora parricidium vindicare debes». Itaque, ubi primum domum Darii ventum est, Darius ob falsam parricidii suspicionem interfectus est. Dein Artabanus insidias parare Artaxerxi instituit, et adsumit in societatem consilii Baccabasum. Sed Baccabasus Artabani facinora prodit Artaxerxi. Itaque postero die, dum copias recenset, rex ipse Artabanum gladio traicit. Ita egregius adulescens et caedem patris et necem fratris vindicavit.
da Giustino


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/45766

[silvana] - [2018-03-02 15:52:38]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile