Enea fugge da Troia in fiamme


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Enea fugge da Troia in fiamme

Vergilius, clarus poeta Romanus, miseram oppidi Troiae fortunam fugamque Aeneae in Aeneide narrare voluit. Nam, ut ille («come egli») canit, Graeci, postquam («dopo che») equi lignei dolo Troiam ceperunt, oppidi vias palatiumque Priami petiverunt, flammis et publica privataque aedificia et deorum templa deleverunt, ne feminis, senibus puerisque quidem pepercerunt, incolarum divitias diripuerunt ac magnam praedam fecerunt. Tum, postquam Troia a Graecis incensa est, Aeneas, Anchisae deaeque Veneris filius, patriam relinquere coactus est, etsi («sebbene») nolebat; cum patre parvoque filio Ascanio Troia solvit et Mercurii, Iovis nuntii, iussu, per pelagus novam patriam requisivit.
da Virgilio


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/45318

[darkshines] - [2018-01-25 18:04:49]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile