La metamorfosi di Medusa (Il mito di Perseo seconda puntata)


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
La metamorfosi di Medusa (Il mito di Perseo seconda puntata)

In insula Seripho Perseus cum matre sua Danae hospes regis Polydectae erat et in templo Minervae multas fabulas de diis et fortibus («forti», abl. pl.) viris discebat. Olim fabulam de Medusa, una ex tribus («una delle tre») sororibus Gorgonibus, filiis Phorci, antiqui dei maris, audit. Multi proci Medusam cupiebant, quia ea admodum pulchra erat atque capillos promissos («lunghi») splendidosque habebat, sed Medusa, quia Minervae sacerdos erat, matrimonio se iungere non poterat. Neptunus, pelagi rex, tamen, cum Medusam videt, amore inflammatur et in Minervae templo cum ea coniugit. Tum Minerva graviter (avv.) Medusam punit: eius splendidum crinem mutat in foedos hydros et pulchros oculos eius devovet: nam si («se») homo Medusae oculos conspicit ex humana forma mutatur in saxum.
da Ovidio


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/45301

[darkshines] - [2018-01-26 20:08:57]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile