Filippo di Macedonia - Filippo trova un pretesto per intervenire in Grecia

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Filippo di Macedonia - Filippo trova un pretesto per intervenire in Grecia

Rebus Macedoniae compositis, finitimisque hostibus aut devictis aut territis, Philippus Graecorum libertati coepit insidiari. Quare contentiones inter civitates aluit et auxilium inferioribus ferendo victos pariterque victores subire regiam servitutem coegit. Causa et origo huius mali Thebani fuerunt, qui, Graeciae principatum adepti, incredibili odio adversus Phocenses inflammati, eos debilitandi causa, bellum sacrum excitaverunt. Sed cum soli hostes profligare non possent, ad sacrilegos puniendos a Philippo auxilium petiverunt eumque ducem elegerunt. Phocenses enim, templo Apollinis occupato, magnam inde copiam auri abstulerant et in belli usum converterant. Igitur Philippus, quasi sacrilegii ultor esset, iussit omnes milites coronas aureas, Apollini sacras, in capitibus ponere atque ita, veluti deo ipso duce, in proelium perrexit. Phocenses, coronis dei conspectis, conscientia delictorum territi, abiectis armis, in fugam verterunt.
da Giustino


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

Siamo spiacenti, ancora non è presente una traduzione di questo brano!
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile