Un soldato veramente... spaccone!

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Un soldato veramente... spaccone!

Artotrogus: «Quid tibi ego dicam («dovrei dire») quod omnes mortales sciunt, id est («cioé») te, Pyrgopolinicem, unum in terra esse invictissimum virtute et forma rebusque gestis? Amant te omnes mulieres, et iure, cum sis tam pulcher. Heri in foro multis mulieribus occurri, quae, postquam te viderant, me percontate sunt: "Quis est ille? Estne Achillis frater? Quam pulcher est! Vide quam flavam comam! Quam fortunatae sunt quae cum isto cubant!"» Pyrgopolinices: «Nimia est miseria nimium pulchrum esse hominem. Sed ita est. Aspice solidos lacertos meos; nonne tibi videor fortior ipso Marte esse? Aspice flavam et odoriferam comam meam; nonne tibi videor ipso Apolline pulchrior? Certe os meum dulcius ac venustius est quam Cupidinis os: quare omnes ubique puellae amore mei deperire videntur. Sed nunc videtur tempus esse ut eamus ad forum. Sequimini satellites!»
da Plauto


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/45170

[darkshines] - [2018-04-07 14:21:46]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile