Il mito di Dedalo e Icaro

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Il mito di Dedalo e Icaro

Daedalus peritus artifex erat et vitam agebat in Creta, apud regem Minoem.
Olim rex cupiebat aedificari ex illo Labyrinthum; in eo a Minoe Minotaurus, turpe et biforme monstrum, filius Pasifaae, adulterae regis uxoris, claudebatur.
Postea crudelis Minos Daedalum et filium Icarum clausit in insula.
Tum ille e cera et pennis alas fabricavit, brachiis aptavit et cum filio e Labyrintho avolavit.
Sed stultus puer deseruit patrem et mediam caeli viam atque altum iter, propinquum solis, egit.
Solis radii ceram mollierunt et filius praeceps excipiebatur maris aqua. Infelix pater lugebat et dicebat:
«Icare, ubi es?».
Cum is vidit et invenit in undis miserum corpus, condidit in sepulchro. Mox Daedalus in Siciliam venit et in aede Phoebi alas ceras consecravit.
da Ovidio


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/45053

[darkshines] - [2018-04-13 11:27:34]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile