banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Alessandro deve rinunciare all'impresa
Pagina 382 Numero 212

 Alessandro si accingeva ad attraversare il fiume, spinto dal desiderio di inseguire i nemici e di giungere agli estremi confini della terra, ma i soldati cominciarono a lamentarsi. Allora convocò i capi e tenne un breve discorso, per esortarli a tollerare le fatiche della guerra: "Si deve portare a termine ciò che gli dèi ci hanno assegnato", disse; "io poi ho intenzione di ricompensarvi, né vi deluderò". Prese la parola allora un ufficiale valoroso e assai caro ad Alessandro. Ricordò che molti soldati erano morti, molti erano feriti, molti erano stati lasciati a guardia delle città occupate, e i pochi che erano rimasti ardevano dal desiderio di rivedere la patria. Le parole del generale commossero tutti i capi. Alessandro si adirò grandemente per quelle parole e sciolse l'assemblea; tuttavia, conosciuto l'animo (trad. al plur.) dei soldati, dovette rinunciare all'impresa e cominciare la ritirata.


Hai superato il limite di traduzioni visualizzabili in un giorno.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/44725
[degiovfe] - [2017-09-12 14:26:00]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!