banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Nasica ed Ennio
Pagina 312 Numero 157

 Narrant Scipionem Nasicam olim domum poetae Ennii venisse amicumque ab ostio quaesivisse. Cui ancilla Ennii iussu respondit dominum abesse. Nasica autem sensit poetam domi esse eiusque vocem etiam audivit, sed tamen sine ulla querela discessit. Post aliquot dies Ennius Nasicae domum venit amicumque ab ostio vocavit. Tum Nasica ipse sine mora ex aedium parte interiore magna voce exclamavit se abesse. Tum Ennius: "Quid? Nonne haec vox tua est?". Cui Nasica: "Homo es impudens! Ego, cum te quaererem, ancillae tuae credidi te abesse; tu mihi ipsi non credis?".


Hai superato il limite di traduzioni visualizzabili in un giorno.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/44670
[degiovfe] - [2017-06-30 17:08:31]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!