L'assassinio di Iempsale

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
L'assassinio di Iempsale

Hiempsal in oppido Thirmida forte domo utebatur eius hominis, qui proximus lictor Iugurthae, carus acceptusque ei semper fuerat. Quem ministrum casu oblatum Iugurtha promissis onerat impellitque ut, tamquam suam visens domum eat, portarum claves adulterinas paret nam verae ad Hiempsalem referebantur; praeterea promittit, ubi res postularet, se ipsum cum magna manu militum ibi venturum esse. Numida mandata brevi conficit atque, ut ei imperatum erat, noctu Iugurthae milites introducit. Qui postquam in aedes irruperunt, diversi regem quaerere, dorpientes alios, alios occursantes interficere, scrutari loca abdita, clausa effringere, strepitu et tumultu omnia miscere, cum interim Hiempsal reperitur occultans se tugurio mulieris ancillae, quo initio pavidus et ignarus loci perfugerat. Numidae caput eius, ut iussi erant, ad Iugurtham referunt.
da Sallustio


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

Siamo spiacenti, ancora non è presente una traduzione di questo brano!
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile