Ti comunico i miei spostamenti

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Ti comunico i miei spostamenti

Cicero Attico salutem dicit.
Cognosce itinera nostra, Pomponi mi, ut statuas ubi nos visurus sis. In Formianum volumus venire Parilibus, a.d. XI Kalendas Maias; inde, quoniam putas praetermittendas mihi esse hoc tempore voluptates et delicias Baiarum, postridie Kal. Maias de Formiano proficiscemur, ut Anti simus a.d. V Nonas Maias. Ludi enim Anti futuri sunt a quarto die ante Nonas Maias usque ad Nonas. Eos Tullia mea spectare vult. Inde cogito in Tusculanum me profecturum esse, deinde Arpinum, Romam ad Kal. Iunias. Te aut in Formiano aut Anti aut in Tusculano cura ut videamus. Epistulam superiorem quam numquam accepi, restitue mihi, iamdudum aventi eam legere, et appinge aliquid novi.
da Cicerone


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/44251

[darkshines] - [2018-05-03 17:58:51]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile