Siracusa si difende dall'attacco degli Ateniesi


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Siracusa si difende dall'attacco degli Ateniesi

Olim Syracusani Catinam oppugnaverunt ut in dicionem suam urbem redigerent; quare a Catinensibus legati Athenas missi sunt auxilium petituri. Athenienses, seu studio maioris imperii, quod Asiam Graeciamque penitus occupaverant, seu metu ne (per paura che) Lacedaemoniis illae copiae accederent, ducem cum classe in Siciliam miserunt. Igitur classis ingens decernitur: creantur duces Nicias et Alcibiades et Lamachus, magnisque viribus Siciliam petunt. Postquam Alcibiades in patriam revocatus est, duo proelia pedestria secunda Nicias et Lamachus fecerunt. Iis proeliis victi Syracusani, ne ab Atheniensibus profligarentur, auxilium a Lacedaemoniis petiverunt. Ab his mittitur Gylippus dux qui, duobus proeliis victus, tertio Athenienses in fugam compulit atque Syracusas obsidione liberavit.
da Giustino


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/44196

[darkshines] - [2017-05-05 11:44:06]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile