Il sacrificio di Leonida


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Il sacrificio di Leonida

Leonidas Lacedaemonius, cum trecentis civibus apud Thermopylas ingenti exercitui Persarum obiectus, Xerxen illum, non tantum civitatibus Graeciae terribilem, sed omnibus gentibus orbis terrarum ruinas minitantem, virtute sua ad ultimam desperationem redegit. Nam Lacedaemonius dux, cum proditus esse perfidia et scelere incolarum eius regionis et hostes dolo per occultum iter transgressi essent ultra Thermopylarum angustias, dimicans tamen occidit nec adsignatam sibi a patria stationem deseruit; ante illam pugnam adeo alacri animo suos cohortatus est, ut eis diceret: «Sic prandete, o commilitiones, tamquam apud inferos cenaturi». Mors erat denuntiata: Lacedaemonii, Leonida hortante, intrepidi mortem oppetiverunt. Etiamnunc omnes gentes eorum virtutem recordantur: eos multi admirantur, sed nemo imitari potuit.
da Valerio Massimo


Oggi hai visualizzato 9 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 6 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/44067

[darkshines] - [2017-04-19 17:13:43]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile