Catone il Censore e il proconsole Lucio Flaminio


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Catone il Censore e il proconsole Lucio Flaminio

Marcus Porcius Cato, cum censor esset, L. Flaminium e numero senatorum sustulit, quia Flaminius, proconsul in provincia, damnatum securi percussit non ut leges praecipiebant, sed ad arbitrium mulierculae, cuius amore tenebatur. Nam muliercula non solum supplicium cum gaudio spectavit et coram populo gestivit ob vim cruenti spectaculi, sed Flaminio probante, sic incitavit carnificem ad feritatem: «Damnatus iam iugulatus est, at nondum caput a trunco abscisum est. Iterum securi cadaver percute, blande carnifex».
Itaque, cum Flaminius ab Asia Romam remeavit, Cato proconsulem adfecit miro exemplo severitatis, sive quod ob levitatem et ineptam feritatem leges populi Romani violaverat sive quod dignitatem et gravitatem muneris sui neglexerat.
da Valerio Massimo


Oggi hai visualizzato 12 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 3 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/43990

[darkshines] - [2017-02-10 10:33:47]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile