La conquista della Spagna (II)


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
La conquista della Spagna (II)

 Post Pompeium C. Hostilius Mancinus consul iterum cum Numantinis pacem fecit infamem, quam populus et senatus iussērunt infringi atque ipsum Mancinum hostibus tradi, ut ipsi vindicarent iniuriam soluti foedĕris in illum, qui auctor foedĕris fuĕrat. Post tantam igitur ignominiam, quā a Numantinis bis Romani exercitus subiugati erant, P. Scipio Africanus secundo consul creatus est et ad Numantiam missus (est). Is primum milites vitiosos et ignavos exercitationibus magis quam poeniis sine aliqua acerbitate correxit; tum multas Hispaniae civitates partim cepit, partim in deditionem accēpit, postremo ipsam Numantiam diu obsessam fame confēcit et a solo evērtit.
da Eutropio


Oggi hai visualizzato 15 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 0 brani.

Siamo spiacenti, ancora non è presente una traduzione di questo brano!
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile