banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Discorso di Curione ai soldati
Pagina 289 Numero 1

 Dimisso consilio Curio contionem advocat militum. «Caesar me, quem sibi carissimum habuit, provinciam Siciliam atque Africam, sine quibus Urbem atque Italiam tueri non potest, vestrae fidei commisit. At sunt qui vos hortentur, ut a nobis desciscatis. Quid enim est illis optatius, quam uno tempore et nos circumvenire et vos nefario scelere obstringere? An vero in Hispania res gestas Caesaris non audistis? Duos pulsos exercitus? Duos superatos duces? Duas receptas provincias? An, qui incolumes resistere non potuerunt, perditi resistere possunt? Vosne vero L. Domitium, an vos Domitius deseruit? Nonne vos paratos extremam fortunam pati ille deseruit? Nonne sibi clam vobis salutem fuga petivit? Nonne per illum proditi Caesaris beneficio conservati estis? Quomodo sacramento vos tenere potest, qui proiectis fascibus et deposito imperio et captus ipse in alienam potestatem venit?»
Cesare


Hai superato il limite di traduzioni visualizzabili in un giorno.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/43213
[degiovfe] - [2017-01-28 09:35:57]


Hai superato il limite di traduzioni visualizzabili in un giorno.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/43213
[degiovfe] - [2017-01-28 09:36:15]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!