Il comportamento del sapiente

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Il comportamento del sapiente

 Fuit quidam summo ingenio vir, Zeno, cuius aemuli Stoici nominantur. Illi putant sapientem gratia numquam moveri, numquam cuiusquam delicto ignoscere; neminem misericordem esse nisi stultum et levem; omnia peccata esse paria; omne delictum scelus esse nefarium; sapientem nihil opinari, nullius rei paenitere, nulla in re falli, sententiam mutare numquam. Nostri autem, homines moderati et temperati, a Platone et Aristotele instituti, aiunt sapientem miserere et apud eum valere aliquando gratiam; distinctas genere delictorum esse poenas; esse apud hominem constantem ignoscendi locum. Non dedecet ipsum sapientem irasci nonnumquam, exorari et placari, de sententia decedere aliquando: omnes virtutes mediocritate quadam moderatas esse decet.
da Cicerone


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/43081

[degiovfe] - [2017-01-18 20:18:48]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile