La favola di Amore e Psiche (2a parte)

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
La favola di Amore e Psiche (2a parte)

 Fabula narrat Venerem iratam confestim Cupidinem, filium suum pinnatum et satis temerarium vocavisse: ille flammis et sagittis armatus per domos nocte discurrens et matrimonia corrumpens impune committit mille flagitia. Dea filium perducit ad illam civitatem, Psychen ostendit, et gemens ac fremens indignatione: «Hoc te - inquit -, fili mi, rogo; per tuae sagittae dulcia vulnera vindictam matri tuae tribue et effice ut virgo ista, quae honores meos usurpavit, amore flagranti hominis infimi totius orbis terrarum teneatur». Postquam haec dixerat, Venus ad Oceanum pergit, ubi Tritonum catervae laete eam excipiunt.
da Apuleio


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/43013

[degiovfe] - [2017-01-13 11:04:23]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile