Un giudizio di Annibale

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Un giudizio di Annibale

Secundo bello Punico apud Zamam Hannibal victus est a P. Cornelio Scipione, qui ob victoriam "Africanus" cognominatus est. Post cladem duo clari duces, Scipio et Hannibal, olim in colloquium venerunt et hunc sermonem fecerunt. Scipio quaesivit: "Quem ducem maximum omnium temporum putas?". Hannibal respondit: "Maximum ducem Alexandrum, Macedonum regem, certe puto; a puero enim Alexandrum magni existimavi et eius res gestas cupissem facere. Alexandrum primo loco pono non solum quod paucis copiis innumerabiles exercitus in Asia fudit, sed etiam quod longum et difficile iter fecit ut ultimas terrae oras viseret". Scipio autem quaesivit: "Quem secundum putas?". Hannibal respondit: "Secundum Pyrrhum, Epiri regem, puto, quod primus docuit castra ponere et praesidia disponere". Postremo Scipio quaesivit: "Quem tertium putas?". Hannibal respondit: "Me tertium puto inter maximos duces, quod in Italiam per Alpes veni et semper victor contra Romanorum legiones discessi; et si te vicissem, primum ante Alexandrum regem me putavissem".
da Livio


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/42513

[silly] - [2017-04-25 22:15:47]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile