Insaziabile sete di conoscenza del filosofo Platone


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Insaziabile sete di conoscenza del filosofo Platone

 Plato, cui sors patriam Athenas, praeceptorem Socratem dedit, ingenii quoque divina abundantia instructus est; cum omnium mortalium iam sapientissimus esse videretur, Aegyptum peragravit, dum a sacerdotibus eius gentis geometriae multiplices numeros et caelestium observationum rationem percepit. Eo tempore quo studiosi iuvenes Athenas ut Platonem audirent petebant, ipse, Aegyptiorum senum discipulus, Nili fluminis inexplicabiles ripas vastissimosque campos lustrabat. Dicitur postea transgressus esse in Italiam, ut ab Archyta Tarenti, a Timaeo et Arione et Echecrate Locris Pythagorae praecepta et instituta acciperet. Altero etiam et octogesimo anno de vita decedens sub capite (= sotto il guanciale) Sophronis (= Sofrone, poeta greco) mimos habuisse fertur. Sic ne extrema quidem eius hora studio vacua fuit.
da Valerio Massimo


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/42178

[darkshines] - [2017-12-05 13:46:27]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile