Gli Ateniesi non si conformano alle usanze straniere

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Gli Ateniesi non si conformano alle usanze straniere

 Conon, a Pharnabazo ad Persarum regem missus ut Tissaphernem accusaret, posteaquam venit, primum, ex more Persarum, ad chiliarchum, qui secundum gradum imperii tenebat, Tithraustem accessit seque ostendit cum rege colloqui velle: nemo enim sine hoc admittitur. Huic ille: «Nulla», inquit (= disse), «mora est, sed tu delibera utrum colloqui malis an per litteras agere, quae cogitas. Necesse est enim, si in conspectum veneris, venerari te regem . Hoc si tibi grave est, per me nihilo setius editis mandatis conficies, quod studes». Tum Conon: «Mihi vero» inquit «non est grave quemvis honorem habere regi, sed vereor ne (= temo che) civitati meae sit opprobrio (= di disonore), si barbarorum more fungar. Mea civitas enim ceteris gentibus imperare, non parere solet». Itaque quae volebat scripta tradidit.
da Cornelio Nepote


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/42161

[darkshines] - [2017-11-04 10:00:44]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile