Non andiamo in collera: la vita è breve!


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Non andiamo in collera: la vita è breve!
Pagina 319 Numero 9

 Iram ne temperemus, sed ex toto («del tutto») a mente eam removeamus. Nec ulla res proderit magis quam («più che») cogitatio mortalitatis. Dicemus: "Quid iuvat iras indicere et brevem aetatem dissipare tamquam in aeternum genitos («come se fossimo stati generati per l'eternità»)? Quid («A che cosa») iuvat dies, quos in voluptatem honestam impendere licet (da licet), in dolorem alicuius transferre? Cur, nostrae imbecillitatis immemores, ingentia odia suscipimus et ita fragiles consurgimus? Cur vitam conturbamus? Stat supra caput Fatum; istud tempus, quod destinas alienae morti, fortasse (avv.) circa tuam («in prossimità della tua») est".
da Seneca


Oggi hai visualizzato 5 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 10 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/41929

[darkshines] - [2016-10-04 12:36:23]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile