L'anima dell'uomo è immortale e deriva dagli dèi, come sostenevano anche Pitagora e Socrate


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
L'anima dell'uomo è immortale e deriva dagli dèi, come sostenevano anche Pitagora e Socrate

 Ego vestros patres, tu Scipio tuque C. Laeli, viros clarissimos mihique amicissimos vivere arbitror et eam quidem vitam quae est sola vita nominanda. Nam dum sumus inclusi in his compagibus corporis, munere quodam necessitas et gravi opere perfungimur; est enim animus caelestis ex altissimo domicilio depressus et quasi demersus in terram, locum divinae naturae aeternitatique contrarium. Credo deos immortales sparsisse animos in corpora humana, ut essent, qui terras tuerentur, quique, caelestium ordinem contemplantes, imitarentur eum vitae modo atque constantia. Nec me solum ratio ac disputatio impulit ut ita crederem, sed nobilitas etiam summorum philosophorum et auctoritas. Audiebam Pythagoram Pythagoreosque, incolas paene nostros, qui "Italici philosophi" quondam nominati sunt, numquam dubitasse quin ex universa mente divina delibatos animos haberemus. Demonstrabantur mihi praeterea ea quae Socrates supremo vitae die de immortalitate aminorum disseruit, is qui omnium sapientissimus oraculo Apollinis iudicatus est. Quid multa?
da Cicerone


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/41239

[emi53rm] - [2017-06-17 18:03:55]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile