La povertà e l'avidità sono due cattive maestre


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
La povertà e l'avidità sono due cattive maestre

 Nihilo segnis Scipionis Aemiliani aut in curia aut in contione gravitas. Cum Ser. Sulpicius Galba et Aurelius consules in senatu contenderent uter adversus Viriathum in Hispaniam mitteretur, ac magna inter patres conscriptos dissensio esset, «Neutrum - inquit Scipio - mihi mitti placet, quia alter nihil habet, alteri nihil est satis». Aeque malam licentis («assoluto», concorda con imperii) imperii magistram iudicavit inopiam atque avaritiam.
da Valerio Massimo


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/41208

[emi53rm] - [2017-05-20 14:52:54]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile