Bocco tradisce Giugurta


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Bocco tradisce Giugurta

 Nocte ea, quae proxima fuit ante diem conloquio decretum, Bocchus, adhibitis (fatti venire) amicis ac statim, immutata voluntate, remotis, dicitur secum ipse multum agitavisse, vultu et oculis pariter atque animo varius. Tamen postremo Sullam arcessi iubet et ex illius sententia Numidiae (al Numida, cioè: a Giugurta) insidias tendit. Deinde, ubi dies advenit et ei nuntiatum est Iugurtham haud procul abesse, cum paucis amicis et quaestore nostro quasi obvius honoris causa procedit in tumulum facillimum visu insidiantibus. Eodem Numida cum plerisque necessariis suis inermis accedit ac statim signo dato undique simul ex insidiis invaditur. Ceteri obtruncati [sunt]; Iugurtha vinctus traditur et ab eo ad Marium deductus est.
da Sallustio


Oggi hai visualizzato 12 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 3 brani.

Siamo spiacenti, ancora non è presente una traduzione di questo brano!
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile