La tattica di battaglia delle legioni romane


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
La tattica di battaglia delle legioni romane

 Commisso proelio, prima ac secunda acies stabat immota, triarii quoque residebant. Ferentarii autem, sagittarii, funditores, hoc est levis armatura, adversarios provocabant ante aciem praecedentes. Si hostes fugare potuerant, sequebantur; si eorum virtute aut multitudine premebantur, revertebantur ad suos et post eos stabant. Excipiebat autem proelium gravis armatura et tamquam murus, ut ita dicam, ferreus stabat et non solum missilibus, sed etiam gladiis comminus dimicabat. Et, si hostes fugasset, non sequebatur eos gravis armatura, ne aciem suam ordinationemque turbaret et ad dispersos recurrentes hostes incompositos obprimerent, sed levis armatura cum funditioribus, sagittariis et equitibus fugientes sequebatur hostes. Hac dispositione atque cautela sine periculo legio vincebat aut, superata, incolumis servabatur, quia legioni ius est nec fugere nec sequi.
da Vegezio


Oggi hai visualizzato 4 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 11 brani.

Siamo spiacenti, ancora non è presente una traduzione di questo brano!
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile