De Caesaris morte

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
De Caesaris morte

 Caesari futura caedes evidentibus prodigiis denuntiata est: immolantem haruspex Spurinna monuit, ut (che) caveret periculum quod non ultra Martias Idus proferretur (traduci con l'indicativo imperfetto) et Calpurnia uxor imaginata est collabi fastigium domus, maritumque in gremio suo confodi. Ob haec simul et ob infirmam valetudinem diu cunctatus, tandem Bruto adhortante, quinta fere hora progressus est, libellumque, insidiarum indicem ab obvio quodam porrectum, libellis ceteris, quos sinistra manu tenebat, quasi mox lecturus commiscuit. Dein pluribus hostiis caesis, introiit curiam. Assidentem conspirati, specie officii, circumsteterunt: illicoque Cimber Tullius, qui primas partes susceperat, quasi aliquid rogaturus propius accessit; renuentique et gestu in aliud tempus differenti ab utroque humero togam apprehendit. Deinde clamantem: «Ista quidem vis est!» alter e Cascis aversum vulnerat paulum infra iugulum. Caesar Casciae brachium arreptum graphio traiecit, conatusque prosilire, alio vulnere tardatus est; utque animadvertit undique se strictis pugionibus peti, toga caput devolvit.
da Svetonio


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/40953

[emi53rm] - [2019-11-27 07:48:53]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile